Aprire o non Aprire un negozio su Amazon, questo è il dilemma:

…Se sia più nobile resistere di fronte ad opportunità
colme di commissioni e prescrizioni che fanno la sua fortuna
o prender armi contro un mare d’affanni
per porre loro fine e giungere al tuo successo?

Già, aprire un account Vendor o Seller su Amazon è alla portata di tutti, ma ne vale la pena? Quanti soldi dovrai spendere prima di guadagnarci qualcosa?

O peggio: saprai davvero riconoscere se starà andando bene o se sarà il caso di chiudere?

In questa pagina ti spieghiamo perchè il consulente Amazon esperto può essere il tuo braccio destro.

Opportunità

Amazon è un canale potentissimo – e in costante crescita – per vendere online.
Guardando l’ultimo report già nel periodo tra maggio 2019 e giugno 2020 sono stati venduti più di 60 milioni di prodotti contro i 45 milioni del periodo precedente!*

* Qui puoi scaricare il report 2020 completo

Ormai avere successo su Amazon è davvero complesso. E costoso.
Un esperto conosce gli strumenti, sa quando usarli e come.
Sa dove prendere le informazioni per disegnare una mappa di micro obiettivi e con quale priorità raggiungerli.

Quali domande ti devi fare prima di chiamare un consulente Amazon?

Un consulente non rappresenta l’eldorado, ma ti permette di raggiungere in meno tempo risultati migliori di quelli che avresti raggiunto da solo a parità di budget.
Quindi anche il tuo negozio potrebbe crescere seguendo un percorso efficace.
Puoi svilupparlo da solo o con un consulente, p
rima però è il caso di farsi qualche domanda:

  • Conosci la piattaforma Amazon, lato venditore?
  • Quanti e quali sono i fattori di ottimizzazione di un account seller?
  • È più adatto un account vendor o seller? Conosci le differenze?
  • Quali sono gli strumenti pubblicitari di Amazon: sai quando usarli?
  • Cosa deve fare per te il consulente?
  • Saprai riconoscere se lavora bene, senza considerare solo il fatturato?

Dovresti riflettere su quello che ti serve davvero: non focalizzarti sulla spesa, ciò che conta è la resa di un canale!
Essere su Amazon, ma esserci male è un po’ come andare ad una cena importante in bermuda e infradito.

I risultati ottenuti dalla nostra Agenzia Amazon.

Dal 2016 Carhati gestisce account Amazon e grazie ad un approccio sistematico, abbiamo messo a punto il nostro modo di operare.
Quali sono i risultati raggiunti?
Ad esempio siamo riusciti a portare una piccola startup con budget iniziale di appena 2 mila euro al mese, a fatturare oltre 100K in 4 anni!
Considera anche che il grafico qui sotto mostra solo i dati delle campagne, poi c’è anche tutto il fatturato organico!

grafico-advertising-amazon

Nota i valori di Acos* e la percentuale di nuovi clienti raggiunti!
*Puoi trovare utile il nostro articolo Cos’è l’Acos.

Oppure ancora, abbiamo portato una grande azienda con un brand forte ed un budget mensile di 8mila euro a fatturare oltre le sue aspettative di 40K €. Infatti con la metà del budget e in meno di 30 giorni abbiamo abbondantemente superato il risultato atteso!

campagne advertising amazon

Certo non è stato semplice raggiungere questo risultato: durante la gestione degli account siamo stati disponibili a studiare, testare e rimettere in gioco le nostre scelte, alla luce dei risultati e delle mosse dei competitor. Prima della fase operativa, quella di analisi è risultata determinante.
Il confronto con Massimo Giacchino è stato prezioso durante l’analisi di mercato.

Essere esperti, non significa fare miracoli.

I mercati cambiano velocemente con nuovi competitor dai prezzi più bassi o con budget più alti. Certo siamo più reattivi alle novità e sappiamo mettere in atto nuovi piani. Ci sono tanti modi per raggiungere un obiettivo, noi cerchiamo quello che più adatto a seconda delle risorse disponibili.

E tu, quali speranze nutri per il tuo negozio? Cerchi un consulente Amazon esperto?

CONTATTACI ORA oppure…

Ecco alcuni consigli per sceglierne uno adatto.

Per ottenere un rendimento migliore nella gestione del tuo account seller o vendor, un consulente Amazon esperto dovrebbe:

  • Massimizzare il rendimento pubblicitario (ACoS)
  • Migliorare il ranking della ricerca dei prodotti (visibilità)
  • Rafforzare il posizionamento del brand su Amazon
  • Ottenere recensioni positive per i prodotti
  • Segui una strategia chiara per uno sviluppo pianificato

Come fare queste cose è la base dell’affidabilità del tuo consulente.
Certo saperlo fare non equivale a riuscirci, ma aumenta notevolmente le probabilità.
Quando contatti un consulente amazon dovresti intavolare una conversazione che tocchi almeno i seguenti punti:

  1. Breve prospettiva di come sarà gestita l’attività.
  2. Spunti per un approccio sul mercato internazionale.
  3. Come verrà avviata la fase di setup per i nuovi account.
  4. Cosa prevede il piano di sviluppo per gli account già attivi o post setup.
  5. Quali vincoli/blocchi ci potrebbero essere davanti al piano proposto.
  6. Come saranno organizzate le campagne.
  7. Budget pubblicitario (dovresti avere almeno avere un’idea).
  8. Che tipo di promozione saranno adottate.
  9. Chi fa la gestione del customer care.
  10. Consigli per la gestione della logistica.

Certificazioni Amazon

Rivolgersi a un consulente certificato è sicuramente meglio che tentare la fortuna.
Non cercare però solo i blasoni, l’affidabilità e la disponibilità, oltre alla cura e all’impegno sono forse più importanti.
Ci sono ottimi consulenti che non hanno tempo per fare esami e certificazioni così come ci sono tanti consulenti certificati amazon che potrebbero non avere l’esperienza per assisterti.

Certificazione-Amazon-Advertisign-Daniele-Gulizia

Invia Ora la tua Richiesta di Contatto per un Consulente Amazon

CONTATTACI